BLOG - THE GOSSIP

Lunedì, Ottobre 23, 2017

L'Ultima Spiaggia

  • Visite: 3714

ultima spiaggia

Uno stabilimento chiaccherato assai. Ultima spiaggia parla da solo, o meglio, parla perchè in un modo o nell'altro, fa parlare di sé.
Per avere un ombrellone due sono i modi, o si fa parte dell'elite di intellettuali, o ci si mette in una lunga lista d'attesa.

Ogni estate c'è davvero la crème de la crème dell'imprenditoria e della politica. Qui i radical chic vanno a nozze.

Il bagno mette a disposizione un ristorante di pesce e 6 tende. La guerra per avere una è iniziata!

Arriva la bella stagione e i Vip si preparano per tornare ad affollare il litorale di Capalbio e dintorni. Se si vuole evitare il pienone estivo, si può approfittare di questi primi mesi di sole per godersi con più tranquillità i 12 km di spiagge incontaminate - a tratti bianche e altri scure e ferrose - che dal comune di Orbetello scendono per 12 km fino al confine tra Toscana e Lazio.
Per accedere comodamente al mare esistono solo 3 varchi (più qualcuno raggiungibile con un lungo cammino a piedi), tra l'altro con un numero contenuto di posti auto che aiutano a mantenere la zona a misura d'uomo. Accanto alle ampie aree di spiaggia libera sono presenti alcuni ricercatissimi stabilimenti, molto apprezzati da attori, politici, star dello spettacolo e terreno di caccia preferito dai paparazzi in cerca di scoop...
Lasciato il bagnasciuga, ci si può dirigere verso l'oasi naturale del lago di Burano, salire fino alle mura medievali di Capalbio o visitare il suggestivo Giardino dei Tarocchi.
 
L'accesso al mare
Il primo accesso è quello della Torba (uscita dall'Aurelia ad Ansedonia sud), che parte dal promontorio di Ansedonia, esclusiva collina residenziale che si affaccia sull'Argentario. Sposandosi un paio di km più a sud si trova l'area di Macchiatonda e di altri 9 quella di Chiarone. In tutti e tre i punti sono presenti stabilimenti e ristoranti.
A parte la spiaggia libera, la prenotazione è sempre consigliabile se si vuole usufruire dell'ospitalità del litorale di Capalbio. Le tariffe non sono tra le più popolari, ma il rapporto qualità-prezzo è dei migliori: non si vedranno mai ombrelloni e sdraio vicini come sardine, ma ogni persona e famiglia ha il suo giusto spazio per non essere disturbata e per non disturbare gli altri. E una volta trovato posto non è raro avere come vicini di ombrellone personaggi che non siamo abituati a trovarci accanto e tantomeno in costume da bagno. Al tramonto la zona si trasforma in una terrazza panoramica dove gustare aperitivi e cene con la musica delle onde che accarezzano il bagnasciuga.
 
Tra mare e terra
Per un lungo tratto il litorale di Capalbio ha al suo interno la prima delle cento riserve del Wwf, quella del lago di Burano. Nei 1.000 ettari di questo angolo incantato - fino agli anni '60 riserva di caccia - la flora comprende 600 specie e la fauna 274 tra falchi, aironi, fenicotteri e persino puzzole. Si possono svolgere visite guidate la domenica da settembre al 1° maggio (ore 10-15) e tutti i giorni su prenotazione per gruppi e scolaresche. A luglio e agosto le visite sono possibili il lunedì, mercoledì e sabato su prenotazione.

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST

Terms and Conditions

CONTATTACI

Agriturismo Colle d'Oro
Strada Vallelunga, 21 ~ Pescia Romana Viterbo
T (212) 555 55 00
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Famiglia Balducci

L'appartamento ha risolto i problemi con i bambini: è grande, pulito e c'è un bel giardino con i giochi. Bella la piscina, i proprietari gentili e disponibili. Grazie

Cinzia

Appartamento grande e pulito. Grande giardino per far giocare i bambini. Vicino a Capalbio e Monte Argentario. La settimana di settembre costa meno ma il mare è un'incanto.

Marta & Maria

Siamo venute a riposarci una settimana in maremma. Andavamo al mare in bici. Bellissimi ricordi, lo consigliamo +++

Carlo e Laura di Roma

Weel-End lungo di fine maggio: un paradiso. Spiaggia deserta, tanto sole e mare pulitissimo. Vicino all'ultima spiaggia e Ansedonia. Vacanza troppo breve, ritorneremo!

Scroll to Top